Calendario dell'Avvento: Tv Series Addicted- The Vampire Diaries

lunedì 12 dicembre 2016

Salve a tutti!
Benvenuti al giorno 11 (in ritardo) del Calendario dell’Avvento di questo blog!
Oggi vorrei continuare la neonata rubrica sulle serie tv (trovate gli altri post cliccando qui) parlandovi di una serie che seguo ormai da anni e che ormai volge al termine: sto parlando di The Vampire Diaries! Ebbene si, seguo questa serie tv da tantissimo- non proprio dall’inizio, ho iniziato a guardarla quando in America stavano trasmettendo la seconda stagione- e sono cresciuta un po’ insieme a lei!

Io seguo la programmazione americana, vale a dire che sono arrivata a metà della stagione 8, che sarà anche l’ultima in assoluto della serie. In questo articolo, comunque, non ci saranno spoiler di nessun tipo che possano rovinarvi la serie se non l’avete vista/non siete in pari.
Per le (pochissime) persone che non conoscessero la serie, è la storia di Elena Gilbert, una ragazza che vive in un paesino chiamato Mystic Falls insieme a suo fratello Jeremy e sua zia Jenna. Elena sta affrontando il lutto per la morte dei genitori ed ha appena ricominciato a riprendere la sua vita quando incontra un nuovo ragazzo a scuola, Stefan Salvatore. Non sa ancora che Stefan è un vampiro e che questo incontro le sconvolgerà la vita, specialmente perché avere Stefan nella sua vita significa avere a che fare anche con Damon, il fratello di Stefan, anche lui un vampiro e il “bad guy” della situazione.
Questo è quello che posso dirvi senza spoilerarvi il telefilm. Oltre ai personaggi menzionati sopra, dei personaggi molto importanti sono Caroline e Bonnie, le migliori amiche di Elena.
Esprimere i miei pensieri su questa serie tv non sarà facile, perché l’oggettività verrà probabilmente attenuata dal fatto che sono molto affezionata a The Vampire Diaries e mi dispiace evidenziarne i difetti- ma cercherò comunque di farlo in modo che voi possiate farvi un quadro completo!
Ovviamente si tratta di una serie adolescenziale, un prodotto pensato per persone decisamente più giovani di me, però quando ho iniziato a guardarlo rientravo ancora nel giusto range d’età- inoltre andando avanti con le stagioni anche i personaggi e le tematiche diventano un pochino più adulte, per quanto possano esserlo in un telefilm che parla principalmente di vampiri.
Nonostante questo spostamento verso l’età adulta, voglio sottolineare che, secondo me, le stagioni migliori in assoluto, quelle che mi hanno letteralmente tenuto incollata allo schermo, sono le prime tre. Queste tre stagioni, infatti, sono quelle che, a mio parere, hanno i nemici migliori, nemici che fanno davvero temere per l’incolumità dei personaggi- inoltre mi piace molto come vengono gestiti i vari elementi di sovrannaturalità presenti nel telefilm. Il tutto, ovviamente, è affiancato dal lato romantico e dalle varie storie d’amore che si sviluppano nel corso della serie, tra cui spicca, ovviamente, il triangolo amoroso dei tre protagonisti principali. Insomma, ci sono tantissimi colpi di scena, e allo spettatore viene fornito materiale per appassionarsi davvero tanto.
Le stagioni quattro, cinque e sei sono state un po’ deludenti per me, nonostante non mancassero comunque elementi positivi ho iniziato a trovare la serie un po’ ripetitiva- inoltre non mi sembrava in grado di produrre quei spettacolari colpi di scena che hanno caratterizzato le stagioni precedenti. Sulla stessa linea, anche se leggermente migliorata, troviamo la stagione sette, per poi risalire decisamente con la stagione otto, quella in corso, che fortunatamente si sta rivelando migliore delle precedenti, nonostante abbia dei difetti che non me la fanno mettere al livello delle prime tre.
Nonostante tutto, credo che almeno le prime tre stagioni di The Vampire Diaries vadano guardate dagli amanti del genere, perché le trovo davvero ben fatte e sono state in grado di stregare tantissime persone, nonché di creare un vastissimo fandom. Se devo essere sincera, il resto delle stagioni l’ho guardato principalmente perché non volevo abbandonare la storia e ormai mi ero affezionata ai personaggi, ma non sono state in grado di catturarmi come in passato. La stagione in corso mi sembra un notevole miglioramento rispetto alle precedenti e spero davvero in un finale con il botto che possa ripagarmi dell’attesa!
Voi avete mai visto questa serie tv? La seguite? Che ne pensate?
A stasera con il prossimo post!
Suze

8 commenti:

  1. So che è una serie molto amata e certamente l'avvenenza dei protagonisti è stato un incentivo in più :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah questo sicuramente! Onestamente trovo che tutto il cast abbia davvero un bell'aspetto! :D

      Elimina
  2. Io amo questa serie!
    Bellissimo post!

    RispondiElimina
  3. Ian.

    Ho detto tutto.

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Sai che ne avevo guardato qualche episodio della prima stagione ma non mi aveva entusiasmato, nonostante il genere fantasy mi piaccia. Forse dovrei provare a dare un'altra possibilità a questa serie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, se il genere fa per te, potresti provare a dare alla serie un'altra possibilità! :)

      Elimina

Adoro leggere i vostri commenti! <3 Grazie per la visita, spero che l'articolo vi sia piaciuto!