Review Purobio- Cipria Indissoluble

mercoledì 2 novembre 2016

Salve a tutti e benvenuti in questo primo post di novembre!
Oggi vorrei parlarvi di un prodotto famosissimo tra le beauty e le bio addicted: si tratta della cipria Indissoluble del marchio italiano Purobio. Purobio, da un po’ di tempo a questa parte, sta facendo uscire una novità più bella dell’altra! Ho intenzione di acquistare piano piano tutte le referenze che mi interessano, quindi aspettatevi diverse recensioni dei prodotti di questo marchio. Ad ogni modo, oggi sono qui per parlarvi della cipria, che a quanto ne so è uno dei primi prodotti che ha contribuito a rendere Purobio un marchio conosciuto nel panorama beauty italiano.
Si tratta di una cipria compatta che, stando a quanto afferma Purobio, dovrebbe dare un effetto opacizzante e vellutato. Ebbene, vi dico già da adesso che sono d’accordissimo! Utilizzo questa cipria già da un sacco di tempo (anzi, a dirla tutta l’ho quasi terminata) e mi piace tantissimo.
Trovo che sia formata da una polvere molto fine, e quando il prodotto viene prelevato dal pennello non solleva quella nuvola di polvere come invece succede con altri prodotti. Questa cipria si uniforma molto bene sulla pelle e basta poco prodotto per incipriare tutto il viso, il che fa sì che la confezione duri veramente a lungo. Ho scelto di acquistare la colorazione 02 e devo dire che si adatta abbastanza bene al mio incarnato; credo sia la colorazione più chiara tra le ciprie pigmentate. Probabilmente quando la terminerò mi butterò sulla 01, che dovrebbe essere più neutra e non pigmentata, per vedere se mi trovo altrettanto bene.
Una volta applicato il prodotto sul viso, il risultato è estremamente naturale. Io amo l’effetto matte sul viso, ma non in maniera estrema, e con questa cipria riesco ad ottenere esattamente l’effetto che mi piace: opaco ma non in maniera innaturale. Sulla mia pelle (che è grassa) resiste tutto il giorno senza darmi un effetto troppo lucido, e questo è uno dei motivi per cui questo prodotto mi piace tanto! L’ho provata sia con il caldo che con il freddo ma devo dire che il risultato rimane lo stesso: sono molto soddisfatta di questo prodotto e delle sue performance e, quando lo terminerò, lo ricomprerò di sicuro, anche perché viene venduta ad un prezzo che trovo estremamente ragionevole (circa dieci euro).
Voi avete mai provato questa cipria? Se si, come vi ci siete trovati/e?
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

6 commenti:

  1. Se ne fa un gran parlare, so che è molto amata.
    Io non uso quasi mai ciprie per cui di questa linea uso soltanto la terra per il contouring.

    RispondiElimina
  2. @Dama: proverò anche la terra di sicuro! :D Io non salto mai la cipria nel mio makeup quotidiano e sono felicissima di averne trovata una così valida per la mia tipologia di pelle :D

    RispondiElimina
  3. Ciao cara <3
    Io di PuroBio ho due blush superpigmentatissimi e la bb cream e stra-amo questa azienda!!
    Ho sempre sentito parlar bene di questa cipria e la devo assolutamente provare.
    Ila

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. @Ilaria: ecco, la bb cream atterrerà sicuramente su questi lidi prima o poi! ;) Mi ricorderò di dare un'occhiata anche ai blush *_*

    RispondiElimina
  5. L'avevo inserita a gennaio nella lista dei prodotti da provare quest'anno, direi che ho ancora un paio di mesi per farlo! :D

    RispondiElimina
  6. @Sara: secondo me non te ne pentirai! :D

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti! <3 Grazie per la visita, spero che l'articolo vi sia piaciuto!