Recensione Burt’s Bees- Replenishing Lip Balm with Pomegranate Oil

venerdì 20 maggio 2016

Salve a tutti!
Oggi sono qui per pararvi di un burrocacao che utilizzo ormai da mesi. Si tratta di uno dei burri che produce il marchio Burt’s Bees, un brand americano che è diventato famoso proprio grazie ai suoi prodotti per la cura delle labbra a base di cera d’api, tant’è che adesso produce tante tipologie di basami labbra tra cui scegliere. Oggi vi parlo della versione all’olio di melograno. Devo dire che questo non è il primo burrocacao di questo marchio che provo: nel corso del mio soggiorno inglese ne ho provati un paio, anche se è la prima volta che ne parlo sul blog.
Prima di iniziare a parlare del prodotto in sé, vorrei dire un paio di parole sul packaging, che è un normale stick che bisogna ruotare alla base per far uscire il prodotto. Il problema è che la rotella nelle confezioni di Burt’s Bees, secondo me, non funziona bene: per far andare il prodotto verso l’alto tutto ok, funziona, ma se si vuole rimettere il prodotto nella confezione non c’è verso, devo spingere con il dito il prodotto verso il basso, il che non mi fa moltissimo piacere (spero di essermi spiegata!). Questo difetto lo avevano tutte le confezioni di burrocacao che ho comprato, quindi mi sentivo in dovere di segnalarlo. Io uso il prodotto a casa e quindi è un problema superabile, ma non mi piacerebbe dover fare questa operazione mentre sono in giro- non è il massimo dell’igiene, ecco!
A parte questo difetto, devo dire che il prodotto in sé è ottimo! La variante all’olio di melograno, in particolare, ha una consistenza abbastanza oleosetta e sento che nutre le mie labbra in profondità. Nonostante sia un balsamo labbra corposo, non è il più corposo che ho provato: il burrocacao di ViviVerde Coop, per esempio, è ancora più oleoso, così come quello ai Quattro Burri de L’Erbolario. Con questo non sto dicendo che è un burrocacao leggero o inefficace nel mantenere idratate le labbra, anzi! Ogni volta che sento di averne il bisogno lo applico e le mie labbra sono a posto per ore. Penso che un prodotto del genere sia l’ideale per chi ha bisogno di idratazione ma non ama “sentire” dei prodotti sulle labbra.
Il risultato, una volta applicato, è abbastanza lucido, molto carino e naturale.
Nonostante questo burrocacao sia rosso, non rilascia alcuna colorazione sulle labbra. Non ha una profumazione particolarmente intensa, ad ogni modo svanisce quando lo si applica.
Concludendo, questo prodotto mi è piaciuto e lo ricomprerei! Finora è il burrocacao di Burt’s Bees che più mi è piaciuto in assoluto.
Voi avete mai provato dei prodotti Burt’s Bees? Che caratteristiche deve avere un buon balsamo labbra per soddisfarvi?
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

4 commenti:

  1. Mai provato questo brand! Io mi trovo benissimo con gli Addolcilabbra di Alkemilla :)

    https://mymakeupage.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. @Tania: quelli sono sulla mia wishlist! Quando tornerò in Italia li proverò di sicuro! :)

    RispondiElimina
  3. Io avevo provato la versione al mango, che era molto idratante, solo che il profumo era pessimo! :P

    RispondiElimina
  4. @Sara: anch'io ho provato quella versione. Nemmeno io ero una grande fan del profumo in realtà XD Questo è più delicato!

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti! <3 Grazie per la visita, spero che l'articolo vi sia piaciuto!