Haul Farmacia Natura

giovedì 24 settembre 2015

Salve a tutti!
Qualche tempo fa ho fatto un ordine di prodotti e makeup ecobio dal sito Farmacia Natura. Dato che era la prima volta che ordinavo, vorrei brevemente parlarvi della mia esperienza e descrivervi come mi sono trovata. Trovo che lo store abbia un buon assortimento di brand e prodotti a dei prezzi molto buoni, ed è per questo che ho deciso di piazzare il mio ordine, oltre al fatto che fosse l’unico store ad avere in stock un prodotto che volevo ardentemente- lo Zanzar-Go della Antos. Ho fatto l’ordine di giovedì ed il pacco è arrivato il martedì o mercoledì successivo (perdonatemi ma non ricordo con esattezza!). So che può sembrare un bel po’ di tempo! Il motivo di questo ritardo è che, essendoci di mezzo il week-end, lo store ha spedito solamente lunedì: questo modo di procedere fa parte della politica del negozio. Tutti gli ordini del giovedì, durante il periodo estivo, vengono spediti il lunedì successivo per evitare che la merce si danneggi per via del caldo durante il week-end, periodo di tempo durante il quale il pacco rimane in mano al corriere per ben tre giorni. Credo che questo accorgimento sia stato adottato più che altro per i cosmetici tipo i rossetti. Comunque è ben specificato nella home del sito, quindi sapevo che la spedizione avrebbe subito un leggero ritardo ma la cosa non mi ha disturbato affatto. Il tutto era ben imballato e tutti i miei prodotti sono arrivati sani e salvi. Insomma, la mia esperienza è stata positiva e riordinerei ancora da questo store!
Ma veniamo ai prodotti che ho preso:
Antos, Zanzar-Go- ovvero il prodotto che mi ha salvato l’estate. Lo uso con costanza dal giorno in cui mi è arrivato, dato che nel periodo estivo io sono letteralmente presa d’assalto dalle odiose zanzare. Ve ne parlerò davvero prestissimo in una recensione.
Antos, Trattamento Intensivo Capelli- ho deciso di provare questo trattamento per capelli perché in questo periodo sono particolarmente fissata con la cura dei capelli e questo prodotto mi ha incuriosito. Non l’ho ancora provato ma lo farò a breve!
La Saponaria, Scrub Lemongrass e Menta- ho acquistato questo scrub perché, una volta tornata in Italia, mi sono accorta di non averne in casa. Anche questo è un prodotto che ho utilizzato con assiduità e la recensione è quasi pronta. Posso anticiparvi che lo amo follemente!
Purobio, Cipria Indissolubile- dopo aver sentito parlare solo bene di questa cipria, potevo esimermi dall’acquistarla? Inizierò ad usarla non appena svanirà la mia abbronzatura.
Purobio, Fondotinta Sublime- oltre alla cipria, anche il fondotinta di questo marchio mi ha incuriosito molto. Non vedo l’ora di provarlo!
Bene, per oggi è tutto! Che ve ne pare dei miei acquisti? Voi avete qualcuno di questi prodotti? Se si, come vi ci siete trovate?
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

Review Naturaline – Body Lotion alla Menta Piperita e Bambù

lunedì 21 settembre 2015

Prodotto: crema corpo
Marca: Naturaline
Prezzo: sui 4/5 euro
Provato in: /

Salve a tutti!
Oggi sono qui per parlarvi di una crema corpo che mi ha accompagnato durante l’ultima parte dell’estate. Ero in vacanza in Sicilia quando la crema corpo che stavo usando in quel periodo è terminata, e avendo assoluto bisogno di sostituirla, ne ho approfittato per provare un prodotto Naturaline. Questo marchio, dotato di certificazione EcoCert, è venduto nei supermercati Conad. Ero davvero curiosissima di provarlo!
Prima di tutto vorrei soffermarmi un attimo sul packaging, dotato di dosatore a pompetta: difficilmente si trova una crema corpo con questa tipologia di dosatore ma devo dire che la apprezzo molto, perché evita gli sprechi e permette di far uscire esattamente la quantità desiderata.
La crema in questione è bianca, piuttosto liquida, e con un buon profumo (anche se non sono riuscita ad identificarlo) che però non rimane sulla pelle una volta spalmato il prodotto. Nonostante sia abbastanza liquida va spalmata bene, perché altrimenti tende a lasciare qualche alone bianco- niente di troppo grave, comunque!
Trovo questa crema piuttosto nutriente: io l’ho utilizzata sia come doposole, per idratare la pelle, sia normalmente dopo la doccia, e devo dire che si è comportata molto bene in entrambi i casi! Io ho la pelle della gambe molto secca, ma l’applicazione costante di questo prodotto, anche in un periodo più “complicato” per la pelle come quello dell’esposizione al sole, mi ha aiutato a mantenere una bella pelle, nutrendola.

Conclusione: questo prodotto mi è piaciuto molto! Sicuramente lo ricomprerei e lo consiglierei a tutti.

A prestissimo con il prossimo post!
Suze

Guida allo shopping cosmetico londinese

lunedì 14 settembre 2015

Salve a tutti!
Oggi torno con un articolo che, spero, sarà un po’ più utile del solito. È da un po’ che medito di scrivere un post “guida” di acquisti per chi viene a Londra, sia a vivere che in vacanza. Come forse chi mi legge da un po’ saprà, vivo da più di un anno e mezzo in questa città, ormai ho una certa esperienza in materia e penso sia utile condividere ciò che so con voi! Dato il tema di questo blog, ho pensato che questo articolo dovesse necessariamente concentrarsi sugli acquisti cosmetici- se vi dovesse interessare anche un articolo sull’abbigliamento, fatemelo sapere! Chiaramente, se vedete che ho saltato qualcosa di importante, potete scriverlo nei commenti ed io provvederò ad aggiungerlo in men che non si dica.
Credo sia doverosa una piccola premessa: Londra è una città grandissima e in continua evoluzione! C’è sempre qualche novità eccitante o un nuovo negozio che apre, quindi fra un paio di mesi questo elenco potrebbe già non essere del tutto aggiornato. Farò comunque del mio meglio per tenerlo il più aggiornato possibile!
Ma ora credo sia meglio iniziare subito. Pronte? Si parte!
Boots- una delle profumerie più popolari in assoluto nel Regno Unito. Boots è estremamente comune, sono certa che ovunque andrete in UK la troverete all’angolo di ogni strada. Non è solamente una catena che vende cosmetici, ma vende anche alcuni medicinali e i punti vendita più grandi sono anche degli ottici. Vende degli interessantissimi brand di skincare la cui fascia di prezzo è medio/alta. Oltre ai soliti marchi da profumeria che si trovano anche in Italia, tipo Rimmel, Max Factor, Maybelline eccetera, ha anche dei brand reperibili esclusivamente in Inghilterra come Gosh, Sleek, Bourjois, Barry M, Natural Collection. I brand che ha in esclusiva sono Seventeen e N°7- vi consiglio di dare assolutamente un’occhiata ai loro stand! Alcuni Boots hanno anche dei marchi high-end, come Benefit, Clarins, Liz Earle. Uno dei loro punti vendita in Oxford Street dovrebbe avere anche uno stand Stila. Vi consiglio di guardare anche il reparto skincare e capelli, dove ci sono brand come Soap and Glory e Batiste, tanto per cominciare. Boots ha anche un sito che spedisce in Italia.
Superdrug- dopo Boots, impossibile non nominare Superdug, secondo per popolarità in UK. Come il suo principale concorrente, anche questa catena di negozi vende medicinali, oltre a prodotti per la cura della persona. Vende più o meno gli stessi marchi che si trovano da Boots, ma solo quelli della fascia medio/bassa. Esclusiva di Superdurg sono Make Up Academy, Make Up Revolution, Models Own, B. Beauty (il loro brand di cosmetici), NYC. Oltre a questi prodotti rivende anche in esclusiva alcuni prodotti di bellezza sponsorizzati da youtuber inglesi, come ad esempio gli smalti di Tanya Burr o la linea skincare di Zoella. In generale, trovo che Superdrug sia un po’ meno caro di Boots.
The Body Shop- questo brand ha dei negozi monomarca sparsi un po’ per tutta Londra. Vende anche make-up (che io non ho mai provato), ma a mio parere le cose più interessanti sono bagnoschiuma e burri corpo, super profumati.
Lush- anche Lush ha vari negozi monomarca sparsi un po’ per tutta la città. Il loro punto vendita più grande si trova in Oxford Street, di ben tre piani, dove hanno persino dei prodotti in esclusiva. Se siete delle appassionate di prodotti per la cura delle pelle vi consiglio di non perdervi Lush!
Space NK- questa catena vende dei brand di lusso, quindi dei marchi molto costosi. Non è certo diffusa come Boots o Superdrug, se fossi in voi mi segnerei l’indirizzo di uno dei loro negozi se avete in programma di andarci. Vende dei marchi come NARS, Hourglass, Laura Mercier, solo per citarne alcuni. Space NK ha un sito che spedisce in Italia.
Selfridges- sempre rimanendo in tema di cosmetici di lusso/brand costosi, vi segnalo il reparto bellezza di Selfridges, che si trova ad Oxford Street, quindi in un punto della città estremamente accessibile e turistico. In questo grande magazzino potrete trovare brand come MAC, Charlotte Tilbury, Laura Mercier, Bobbi Brown. Selfridges è un piacere da girare, mi diverte sempre molto curiosare tra i vari reparti (nonostante i prezzi proibitivi), quindi vi consiglio di farci una capatina a prescindere dallo shopping!
Liberty- il grande magazzino, situato in una traversa di Regent Street, merita una visita solo per il suo splendido edificio. Il reparto bellezza ospita i soliti brand di lusso: Laura Mercier, NARS, Hourglass, Shu Uemura.
Harrods- come non visitare Harrods se si è a Londra? Questo grande magazzino è uno dei simboli di questa città! Vi consiglio di andarci assolutamente e di perdervi a curiosare tra i vari piani (imbattibile, secondo me, è il reparto dedicato al cibo: una delizia per gli occhi e il palato!). Il reparto beauty è molto vasto e fornito: potete trovare MAC, Laura Mercier, Bobbi Brown e altri brand di lusso.
MAC- oltre ad essere presente in vari grandi magazzini della città, MAC ha anche vari store monomarca nei quali acquistare i loro prodotti- personalmente mi sono sempre trovata benissimo in quello di Covent  Garden, centralissimo e molto ben fornito. Se avete intenzione di risparmiare qualcosina, vi consiglio inoltre di cercare gli stand MAC che si trovano nei duty-free degli aeroporti: so per certo che ci sono corner MAC a Stansted, Heatrow, Gatwick.
Credo di avervi elencato tutte le voci principali! Oltre all’elenco che vi ho fatto sopra, voglio almeno menzionare i negozi monomarca Benefit, un po’ sparsi per tutta la città, e anche i negozi di abbigliamento che hanno una linea di make-up degna di attenzione, come Topshop e & Other Stories. Inoltre, per le amanti dell’ecobio, consiglio di fare una capatina nel reparto beauty di Whole Foods Market e Planet Organic: questi negozi nascono come supermercati ecobio, ma vendono anche prodotti con un buon inci per la cura della persona, nonché make-up ecobio.
Direi che è tutto! Spero di non avervi annoiate con questo post un po’ più lungo del solito. Magari potrà servire a qualcuna di voi per pianificare lo shopping della prossima vacanza a Londra!
Se avete qualsiasi altra domanda non esitate a contattarmi, sia nei commenti che via email!
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

Summer 2015 Most Played Part 2- Lipsticks Edition

venerdì 11 settembre 2015

Salve a tutti!
Rieccomi qui con il secondo post Most Played, tutto dedicato ai rossetti! Se vi siete perse il primo post vi invito a cliccare qui per leggerlo; invece, se siete curiose di sapere cos’è un Most Played e di cosa si tratta, vi lascio il link della sua creatrice Chiara.
Ebbene si, questa estate ho usato con piacere tanti rossetti diversi, specialmente durante la mia vacanza siciliana! A volte non avevo nemmeno troppa voglia di truccarmi, quindi uniformavo la base, mettevo il mascara e un filo di eyeliner completando il tutto con un bel rossetto acceso, e mi sentivo a posto e pronta per uscire.
Ma senza ulteriori indugi vi presento i rossetti che mi hanno fatto compagnia!
MAC, Viva Glam Miley Cyrus- questo rossetto è un acquisto abbastanza recente. È un fuxia caaldo e super acceso, decisamente il tipo di rossetto che non passa inosservato e che a me sa tanto di estate! Il finish di questo rossetto è amplified, quindi rimane bello lucido. È uno dei rossetti che ho utilizzato di più e presto sarò pronta a parlarvene in una recensione.
MAC, No Faux Pas (LE)- questo rossetto, acquistato lo scorso Natale in occasione di un’edizione natalizia di MAC, swatchato sul braccio sembra abbastanza simile al VG Miley Cyrus: in realtà l’effetto sulle labbra su di me è abbastanza diverso, senza contare il fatto che No Faux Pas è un matte, quindi un rossetto opaco.
Wet N Wild, Mauve Outta Here- sicuramente i rossetti Wet N Wild sono insuperabili per rapporto qualità/prezzo! Questa colorazione, in particolare, ha fatto breccia nel mio cuore: è un malva super portabile, che dà un tocco di colore senza farsi notare troppo.
Wycon, Liquid Lipstick Rosa Ciclamino- questo rossetto liquido, di ottima qualità, è un rosa molto discreto e portabile. Con l’abbronzatura è davvero molto carino!
Wycon, Liquid Lipstick Borgogna- un nude rosaceo/marrone che mi è stato particolarmente utile in vacanza. Secondo me dà un effetto discreto e sofisticato!
Nabla, Balkis- con questo rossetto Nabla ha, secondo me, fatto davvero centro! È davvero uno stupendo color nocciola, sofisticatissimo. Sono entrata in fissa con questo colore e lo metterò in ogni stagione, ogni luogo e ogni lago. Lo amo!

Bene, anche per oggi è tutto! Che ne dite della mia selezione di rossetti estivi? Io li ho indossati con estremo piacere e spero di recensirli tutti il prima possibile. Voi ne avete qualcuno? Come vi ci trovate?
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

Summer 2015 Most Played

mercoledì 9 settembre 2015

Salve a tutti!
Rieccomi qui con un nuovo appuntamento con i Most Played. Prima di tutto vorrei nominare Chiara, aka Golden Violet, la mente geniale dietro a questo fantastico progetto, colei che ha dato inizio al #teammostplayed! Vi lascio qui il link del suo blog.
Ma veniamo a noi! In questo post elencherò quali sono i prodotti che ho utilizzato con più frequenza durante i mesi estivi. L’unica categoria che escluderò sono i rossetti, perché mi sono resa conto che sono talmente tanti da richiedere un post a parte (già, non mi sono risparmiata!), che andrà online fra un paio di giorni, quindi vi consiglio di tenere d’occhio il blog se non volete perdervelo! Ma ora inizio subito ad elencare quali prodotti mi hanno fatto compagnia nei mesi più caldi dell’anno!

Nabla, Liberty Six Palette + 6 cialde- questa è la palette che ho utilizzato quotidianamente tutta l’estate. Le cialde al suo interno sono Mimesis, City Wolf, Zoe, Superposition, Entropy e Madreperla. Non l’ho composta io, ma faceva parte dei set che Nabla ha composto in edizione limitata lo scorso Natale, e questo era il set Lavander Bloom, se non erro. Amo i colori di questa palette, in particolare Mimesis (che avevo già citato nel post dei Most Played di giugno) e Madreperla. Sono stati loro i veri protagonisti del mio make-up occhi di questa estate. Sto meditando di scrivere un post sui miei ombretti Nabla, quindi tenete d’occhio il blog!
Tangle Teezer Compact Style- da quando ho comprato questa spazzola, qualche mese fa, non riesco più a farne a meno! Secondo me tutti dovrebbero provare una Tangle Teezer, fa davvero la differenza. Anche quest’estate non ne ho potuto fare a meno, la portavo con me ovunque, spiaggia compresa! Qui potete leggere il post review su questo prodotto.
Physicians Formula, Happy Booster in Rose- questo prodotto è stato nominato anche nello scorso post Most Played. Che dire? Da un effetto stupendo e il packaging è un piacere da guardare. Prossimamente gli dedicherò un post.
Too Faced, Cipria Primed and Poreless- ho comprato questa cipria di Too Faced grazie ad una gift card Sephora regalatami dal mio ragazzo. La trovo un prodotto davvero eccezionale e, specialmente nel periodo estivo, mi aiuta moltissimo a tenere a bada la lucidità del mio viso.
Sleek, Contour Kit in Light- il mio kit per il contouring di fiducia! Devo dire che durante il periodo estivo ho usato molto più l’illuminante che la terra, che quando sono abbronzata è un po’ chiara per me. Lo trovo un duo molto valido e lo uso sempre con piacere.
Essence, Liquid Ink Eyeliner- ho amato moltissimo questo eyeliner nero di Essence! Inizialmente ho avuto qualche difficoltà ad applicarlo, sicuramente dovuta alla mia poca manualità, ma ora va molto meglio e posso apprezzarlo appieno.
Kiko, Super Colour Eyeliner n. 106 e 107- benché io non sia un’amante del blu sugli occhi, d’estate non posso proprio fare a meno dell’eyeliner blu/azzurro, tant’è che ho comprato una tonalità più chiara e una più scura! Questi eyeliner di Kiko mi piacciono molto e li trovo molto validi, sicuramente un acquisto che consiglierei.
Sephora, Fondotinta Minerale col. Medium- quando fa troppo caldo per un fondo liquido, generalmente mi affido a lui. Dato il gran caldo che ha fatto quest’estate l’ho utilizzato molto spesso. La colorazione è la medium, ottima per quando prendo un po’ di colore.
E per oggi è tutto! Avete qualcuno di questi prodotti? Ce n’è invece qualcuno che non avete e che vi incuriosisce? Fatemi sapere! E ricordate che in un paio di giorni arriverà il post rossettoso!
A prestissimo,
Suze