5 minuti...dopo la doccia

venerdì 27 febbraio 2015

Salve a tutti!
Rieccomi qui con un nuovo episodio del tag a puntate “5 minuti: my super fast beauty routine” ideato da Sue di Cosmetic Mind e da Redditude. Se ancora non lo conoscete (anche se ne dubito fortemente), potete trovare il post introduttivo qui. Chiaramente questo episodio arriva in ritardo- infatti sto scrivendo la seconda puntata quando tutte sono già alla terza-, ma farò del mio meglio per recuperare e mettermi in pari!
In questa puntata si parla dei cinque minuti che dedichiamo a noi stesse dopo la doccia. Devo dire che, essendo io una persona fondamentalmente pigra, non ho troppa voglia di mettermi a spalmarmi milioni di creme e trattamenti dopo la doccia, anzi, cerco il più possibile di ottimizzare il tempo e di sbrigarmi, quindi tutto il processo dura davvero cinque minuti (o anche di meno, se ci riesco).

Prima di tutto mi occupo di idratare la pelle: ho la pelle tremendamente secca sulle gambe (contrariamente al viso), quindi se non trovo il tempo di mettere una buona crema idratante so che ne risentiranno molto, e dato che a nessuno piace la sensazione di pelle che tira, non salto mai questo passaggio.
Un’altra coccola che mi concedo volentieri è uno scrub viso. Spesso e volentieri tendo a dimenticarmi di fare lo scrub, quindi ne approfitto subito dopo la doccia. So che il calore “apre” i pori e che questo tipo di trattamenti sono più efficaci se fatti dopo una bella doccia o bagno caldo. Anche questo è un passaggio che faccio sempre.
Sempre in tema scrub, se mi sento particolarmente in vena, posso decidere di fare uno scrub ai piedi- in questo momento ne sto utilizzando uno apposito di Lush. Purtroppo tendo a trascurare moltissimo i miei piedi, mi sembra di non dedicare mai loro abbastanza attenzioni, ma devo dire che a volte un bello scrub può fare davvero miracoli. Sfortunatamente, però, non sempre ho voglia/tempo di farlo, quindi spesso salto questo passaggio.
Infine, se mi sento particolarmente propensa a prendermi cura di me, a volte faccio una maschera viso. Ne ho diverse della Montagne Jeunesse da usare, quindi almeno una volta a settimana mi concedo questa ulteriore coccola. Va da sé che, se decido di fare la maschera, il tutto prenderà più di cinque minuti.
Bene, con questo è tutto! Ringrazio Sue e Redditude per aver creato questo tag che mi sta dando tanti spunti interessanti, e prometto di mettermi in pari con gli articoli il prima possibile!
A prestissimo!
Suze

A Valentine's Day Inspired Makeup

lunedì 16 febbraio 2015

Salve a tutte!
Oggi sono qui con un nuovo make-up- ebbene si, sto rispettando il buon proposito di mostrare più spesso qualche mio pastrocchio sul blog, non ci credo nemmeno io!
Questo è un make-up sui toni del viola/malva/rosa, molto luminoso, del quale onestamente ero abbastanza soddisfatta. Purtroppo le foto non rendono affatto secondo me, complice la luce orrida che c’era quel giorno- vivendo a Londra vi assicuro che è praticamente impossibile, in questa stagione, ottenere una buona luce naturale, quindi bisogna accontentarsi di quel che si ha. Forse nell’insieme è un po’ freddo per i miei colori, ma il risultato mi è piaciuto e ho anche ricevuto dei complimenti per il make-up, quindi il bilancio generale non è negativo!
Sugli occhi ho utilizzato interamente una palette di I Heart Makeup, la No Photos, Please!, che avevo swatchato in questo articolo e della quale scriverò presto una recensione, perché ormai me ne sono fatta un’idea completa.
L’insieme mi sembra abbastanza “romantico”, non nego di aver pensato che potesse essere un trucco in tema San Valentino- non sono un’amante di questa festa ma adoro tutte le tonalità del rosa e del viola, e dato che non vedo che questi colori in giro per la città, mi sono sentita più ispirata del solito.
Vi lascio qualche foto, e scusate per l’espressione non sveglissima!

Prodotti utilizzati
Base:
Fondotinta Rimmel Stay Matte
Corettore Rimmel Wake Me up!
Correttore Mua Hide&Conceal
Cipria 17 Matte Perfect
Blush Physicians Formula Happy Booster (Rose)
Occhi:
Primer I Heart Makeup
Ombretto in Crema Essence For Fairies
Palette I Heart Makeup No Photos, Please!
Eyeliner Essence Liquid Eyeliner
Mascara Essence Lash Princess
Matita Neve Cosmetics Vanità
Labbra:
Rossetto Wet’N’Wild Mauve Outta Here!

Bene, spero che il make-up vi sia piaciuto! Fatemi sapere che ne pensate nei commenti, i pareri altrui sono sempre preziosi per me.
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

5 minuti...prima di dormire

venerdì 13 febbraio 2015

Salve a tutte!
Oggi sono qui per rispondere ad una rubrica/tag davvero carina creata da Sue di Cosmetic Mind e da Redditude. Potete trovare il post introduttivo, con elenco delle varie puntate, qui. Questo primo episodio riguarda quei cinque minuti che dedichiamo alla nostra routine cosmetica prima di andare a dormire. Mi scuso come sempre per il ritardo con il quale arriva questo post, ma a quanto pare la puntualità non fa proprio parte del mio essere!
Io, nonostante mi riproponga ogni giorno di struccarmi appena entrata a casa, ci riesco solo pochissime volte- la pigrizia ha generalmente il sopravvento e aspetto l’ultimissimo momento, quindi il 90% delle volte mi ritrovo a struccarmi proprio durante i cinque minuti protagonisti di questo post.
Questa fase comprende due prodotti: struccante che uso su occhi e labbra più un latte detergente, che passo invece su tutto il viso. In questo modo il grosso del make-up è tolto: completo l’opera lavandomi il viso con il mio detergente del momento e massaggiando con la spazzolina per il viso di Kiko, prodotto del quale sono entusiasta e del quale vi parlerò di sicuro in una recensione apposita. Arrivata a questo punto, la pelle è struccata e liscissima. Aggiungo il tonico, la crema idratante e sono pronta per andare a dormire!
L’ultimissimo step riguarda le labbra: sul comodino ho il mio fidato balsamo labbra, che metto quando sono già bella calda dentro al mio letto, come ultima cosa prima di dormire.
So che sembrano un sacco di cose da fare in soli cinque minuti, ma credetemi, quando si ha fretta di raggiungere il letto il processo inspiegabilmente si velocizza, e di parecchio anche!
Bene, spero che il post vi sia piaciuto. Io mi sono divertita molto a scriverlo e non vedo l’ora di partecipare alle prossime puntate!

A prestissimo con il prossimo post!
Suze

Review Lansinoh- Soothing Camomile Bubble Bath (linea Earth Friendly Baby)

giovedì 5 febbraio 2015

Prodotto: bagnoschiuma
Marca: Lansinoh (linea Earth Friendly Baby)
Prezzo: 5,99 sterline sul sito di Boots
Provato in: versione alla camomilla
  
Salve a tutti!
Oggi sono qui per recensirvi un prodotto che mi è piaciuto molto: il bagnoschiuma alla camomilla di Earth Friendly Baby, una linea di prodotti ecologici per bambini nella quale mi sono imbattuta per caso qui a Londra. Io ho comprato questo prodotto in un supermercato biologico, Planet Organic, e credo non sia disponibile in Italia, ma ho visto che viene venduto anche da Boots- e dato che il sito di Boots spedisce anche in Italia, ho pensato che questa recensione potesse essere comunque utile!
Ho deciso di acquistare questo bagnoschiuma, nonostante faccia parte di una linea di prodotti per bambini, perché con questo tipo di prodotti mi trovo generalmente molto bene- trovo che siano molto delicati e che svolgano bene il loro lavoro. Devo dire che le mie aspettative non sono state deluse: il Camomile Bubble Bath è un prodotto che lava bene e, dopo il risciacquo, non lascia quella fastidiosa sensazione di pelle che tira (anche se, ovviamente, dopo il bagno/doccia sento sempre l’esigenza di mettere una crema idratante sulla mia pelle piuttosto secca). Adoro anche il profumo, di arancia e non di camomilla come ci si potrebbe aspettare, che è intenso al momento dell’uso ma non persiste una volta fuori dalla vasca. Inoltre, se siete amanti del bagno, sappiate che questo prodotto fa una bella schiuma, cosa che a me personalmente fa sempre piacere!
Questo prodotto è privo di SLS e parabeni, non testato sugli animali, vegano e dotato di certificazione EcoCert.

Conclusione: anche se mi piace cambiare, sicuramente riproverò questo prodotto (magari in occasione di qualche offerta). Mi ci sono trovata molto bene e lo consiglierei a tutti!

TAG: Good Blogging Intentions

domenica 1 febbraio 2015

Salve a tutti!
Oggi sono qui con un post tag che avrei dovuto postare la settimana scorsa, ma purtroppo le condizioni avverse (leggi: studio matto e disperatissimo per un esame importante) mi hanno impedito di postarlo fino ad ora. Si tratta del tag Good Blogging Intentions, creato da Sue di Cosmetic Mind, blog carinissimo che vi consiglio assolutamente di visitare! ;)
Ho deciso di partecipare lo stesso al tag anche se in realtà non sono stata taggata perché trovo che mettere nero su bianco i propri “buoni propositi” per il blog sia un’idea davvero utile- so che è già febbraio, ma diciamocelo, conta davvero? È sempre il tempo di formulare buoni propositi (si, bella scusa)!
Ecco i punti che mi impegnerò a rispettare:
  • Costanza.
Ebbene si, il 2014 è stato un anno disastroso per il blog: ho scritto davvero pochissimo, non perché mi mancassero gli argomenti, ma per via di casini vari/cambiamenti importanti nella mia vita. D’ora in poi, però, questa non sarà più una buona scusa: il mio obiettivo è quello di postare almeno tre articoli a settimana. Ce la farà la nostra eroina? So che le premesse non sono le migliori, ma puntiamo in alto e mettiamocela tutta!
  • Organizzazione.
Questo proposito va a braccetto con il numero uno: per mantenere un ritmo regolare, sarà fondamentale avere una buona organizzazione e programmare in anticipo quali post scrivere, quando pubblicarli, trovare il tempo per fare le foto, eccetera. Basta foglietti svolazzanti in giro, basta pensieri come “non me lo scrivo, tanto me lo ricordo”, basta confusione mentale: ora che ho investito in una bellissima Filofax apposta per gestire il blog, tutto questo non succederà più. Le liste diventeranno le mie migliori amiche!
  • Lipsticks.
Questo è un proposito che ho già letto in molti altri post di questo tipo! Adoro i rossetti e i prodotti labbra in generale, ma, anche se non mi spiego bene il perché, qui sul blog compaiono pochissimo. Direi che è decisamente ora di rendervi partecipi della mia collezione e di scrivere qualche recensione al riguardo!
  • Makeup.
Sono sempre restia a mostrare i miei pastrocchi sul blog, perché sono cosciente di non essere un genio del make-up: ma d’altra parte, come posso migliorare se non ricevo alcun feedback da altre persone? I pareri esterni sono sempre utili, per cui si, vi toccherà sorbirvi la mia faccia molto più spesso!
  • Grafica & co.
Vorrei dare al blog una grafica molto più professionale, anche se mi piacerebbe comunque mantenermi su qualcosa di semplice. Mi metterò d’impegno per cercare di imparare qualche trucco del mestiere, perché al momento le mie conoscenze in questo campo sono quasi pari a zero!

Ed ecco i miei buoni propositi nero su bianco! Ce n’è qualcuno che condividete per voi/il vostro blog? Spero proprio di riuscire a mantenerli tutti!
A prestissimo con il prossimo post!
Suze