Review Kiko - Eye Base

sabato 30 marzo 2013



Prodotto: primer per occhi
Marca: Kiko
Prezzo: 6,90 euro
Provato in: /

Salve a tutti!
Oggi sono qui per parlare di un primer che può essere considerato low cost. La mia precedente esperienza con una base per occhi non “di marca” (che nel mio caso significa non Urban Decay xD) non è stata molto positiva (leggi qui), ma non mi sono certo scoraggiata al primo tentativo e così ho voluto provare anche questa base di Kiko, l’Eye Base.
Il packaging è bianco con scritte argento: è un tubo che ha il tappo alla base. L’apertura è a vite. Niente di speciale insomma! Non trovo comodissimo il “beccuccio” che permette di prelevare il prodotto, ma almeno è igienico. Attente a non premere con troppa forza il tubetto: se lo fate vi uscirà un quintale di prodotto che non potrete rimettere all’interno, vista la forma del beccuccio, oppure ci riuscirete solo con molta difficoltà.
Il prodotto si presenta come una crema beigiolina un po’ untuosa. Quando andate ad applicarla sulla palpebra vi accorgerete che dà un leggero effetto uniformante. Non va assolutamente ad alterare il colore, il che ovviamente significa che non va nemmeno a renderlo più intenso: questo è un effetto che finora ho riscontrato solamente con il Primer Potion.
La durata dell’Eye Primer mi ha sinceramente deluso: avevo letto/visto dei video dove lo si citava come valida alternativa al Primer Potion, invece sulla mia palpebra (che, lo riconosco, è molto oleosa) dura massimo quattro/cinque ore, dopodiché si forma l’odiosissima pieghetta. Se metto un primer, io vorrei che l’ombretto mi durasse dalla mattina alla sera, senza dovermene preoccupare: non dico che deve durare tutta la giornata, ma se lo applico la mattina alle otto mi aspetto duri almeno fino al primo pomeriggio. Invece con questo prodotto niente, puntualmente prima di pranzo aveva formato la pieghetta.
Insomma, non so se la colpa è mia che ho delle aspettative troppo alte, ma su di me l’Eye Primer non funziona granchè. Secondo esperimento primer low cost fallito!

Conclusione: se avete la palpebra oleosa, NON lo provate, a meno che non usciate di casa per tre/quattro ore massimo. Se avete la palpebra secca credo che potrebbe dare migliori risultati. Certo è che io non lo ricomprerò!

4 commenti:

  1. Io ho la palpebra normale, né secca né unta e mi ci sto trovando molto bene :)

    RispondiElimina
  2. @The Natural Cosmetics: purtroppo non posso dire la stessa cosa! :(

    RispondiElimina
  3. non utilizzo mai primer perchè fortunatamente gli ombretti reggono lo stesso ma in vista di un evento importante ne avrei bisogno :P
    ho la pelle secca quindi forse potrebbe far al caso mio :)

    RispondiElimina
  4. @Alessandra: beata te! Io non so nemmeno immaginare un mondo senza primer xD A parte gli scherzi, potrebbe davvero fare al caso tuo. Fammi sapere se lo proverai! :)

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti! <3 Grazie per la visita, spero che l'articolo vi sia piaciuto!