Review Essence - Lash Mania Mascara

sabato 26 maggio 2012

 
Prodotto: mascara
Marca: Essence
Prezzo: 2,99 euro
Provato in: 01 Hypnotic Black

I mascara Essence non smettono mai di stupirmi! Sono veramente ottimi, di alta qualità, il prezzo è contenuto e sono disponibili in tantissime varianti. Vi avevo già parlato di uno di loro, il MultiAction Smokey Eyes (ora purtroppo andato in pensione), e ne ero rimasta entusiasta. Oggi vi parlo invece del Lash Mania, che ho provato nella versione 01 Hypnotic Black (che in realtà credo sia l'unica che esista, non ho mai visto altre varianti nell'espositore).
Il packaging è nero con scritte e disegni argento; il tappo è anch'esso argento. Salta subito all'occhio la somiglianza di questo packaging con quello del ben più costoso mascara di Dior, il Diorshow.
Anche lo scovolino mi sembra simile a quello del Diorshow, a giudicare dalle foto (purtroppo io non possiedo quel mascara). Infatti è molto grande e cicciotto, di quelli fatti apposta per volumizzare. Nonostante sia addirittura leggermente più grande di quello del My Biggest Lashes di Prestige, io mi ci sono trovata bene, forse perchè ci sono abituata acquistando spesso mascara volumizzanti...ovviamente chi è abituato ad uno scovolino fino i primi tempi avrà serie difficoltà, ma con un po' di pratica si risolverà tutto.
Il prodotto contenuto all'interno del tubetto mi ha soddisfatto molto: volumizza davvero, è veramente nerissimo ed è anche leggermente (ma leggermente) allungante. Una volta applicato le ciglia sono tutte separate e non fa grumi. Ora che il prodotto sta per finire purtroppo inizia ad addensarsi, ma l'ho usato moltissimo in quest'ultimo periodo e ho amato l'effetto drammatico che dava alle mie ciglia.

Conclusione: se amate avere gli occhi in primo piano, questo mascara fa per voi! Non lo consiglio invece a chi ama l'effetto naturale sulle ciglia.

(Per vedere questo mascara applicato sulle ciglia, clicca qui)
 



I miei smalti primaverili preferiti - 1 parte

domenica 20 maggio 2012

Ciao a tutte!
Oggi in questo post voglio mostrarvi gli smalti che mi piace indossare in questo periodo, ovvero in primavera. So che ultimamente c'è questa serie di piogge che non accenna ad andarsene, ma generalmente in primavera il sole mi fa venire voglia di colori e di osare sulle unghie -come a tutte le ragazze del mondo probabilmente!-, quindi mentre aspetto fiduciosa il bel tempo, scrivo questo post sperando che mi torni il buonumore (ebbene si, sono metereopatica).
Ho deciso di dividere il post in due parti perchè io abito a Roma (dove studio), ma ho molti smalti anche nella casa dei miei genitori dove torno spessissimo nel week-end; quindi farò un post di smalti che ho a Roma e un post di smalti che ho nell'altra casa, almeno non dovrò trasportare gli smalti in valigia (l'ultima volta che l'ho fatto si è rotta una boccetta, non vi dico che disastro!). Questo è il post degli smalti che conservo a casa dei miei genitori.
Più sotto troverete gli swatches di ogni singolo smalto.
Iniziamo subito con la carrellata!
Kiko n. 338: un colore particolarissimo e difficile da descrivere, forse lo definirei un color glicine un po' più scuro del normale. Sotto trovate lo swatch, ma potete trovare foto dello smalto applicato sulle unghie in questo post qui (era un NOTD).
  Kiko n. 345: un colore pastello, verde chiarissimo, delicato e discreto.
Kiko n. 297: questo invece è color verde prato bello acceso, impossibile non notarlo quando lo si indossa!
  Kiko n. 329: un altro colore pastello, stavolta grigio chiarissimo. Un colore che con l'abbronzatura risalta tantissimo! NOTD qui.

  Kiko n. 298: un azzurro che mi ricorda l'acqua del mare con dei glitter. Da solo è veramente poco coprente, ma a me piace tantissimo usarlo come top coat sopra altri smalti.
Debby ColorPlay n. 80: secondo me è il colore di smalto più bello che ho! Un azzurro metallizzato con riflessi sul verde. Potete vederlo indossato sulle unghie in questo NOTD.
  Debby ColorPlay n. 81: sempre un colore pastello, verde chiaro, un po' più scuro del 345 di Kiko.
  Debby ColorPlay n. 22: un rosa accesissimo, che si fa notare.
 
Rimmel Lycra Pro n. 284 Royal Rose: un rosa delicato che rende la mano bella e curata.
 Essence Colour&Go n. 51 Mellow Yellow: un giallo pastello che adoro.
Essence 50's Girl Reloaded n. 05 You're a heartbreaker: un blu perlato che contiene anche del grigio. So che non si trova più in quanto faceva parte di una collezione limitata di Essence, ma l'ho postato lo stesso perchè almeno potete vedere bene il colore e magari suggerirmi dei dupe che siano ancora reperibili.
Eccovi qui gli swatches. L'ho fatto sullo scotch che poi ho messo sopra un foglio di carta (non sapevo proprio come fotografarlo! xD). Di ogni colore ho fatto una sola passata. Spero tanto che si legga!


Bene, per ora è tutto. Ci sentiamo prestissimo con la seconda parte del post! ;)
A presto!
Suze

Review Splend'Or - Balsamo nutriente

sabato 19 maggio 2012

 
Prodotto: balsamo per capelli
Marca: Splend'Or
Prezzo: 1,20 euro da Acqua & Sapone, ma il prezzo dipende da dove si acquista
Provato in: versione nutriente per capelli aridi e secchi

Ho sempre usato i prodotti per capelli della Splend'Or, che trovo facilmente dal mio Acqua & Sapone di fiducia, e quando ho iniziato a leggere recensioni su Internet e ho appreso che ha anche un buon inci, la cosa non ha potuto che rallegrarmi! Ora che sto cercando di usare solo prodotti naturali sui miei poveri e bistrattati capelli (ebbene si, anni di tinte non hanno fatto loro granchè bene), sono sicuramente entrati tra i miei prodotti per capelli preferiti.
Andiamo con ordine: il packaging è il classico flacone bianco di tutti i balsami Splend'Or. Questa versione ha il tappo blu per differenziarsi dalle altre due in commercio (che hanno una il tappo giallo e l'altra il tappo rosso).
Questa versione è nutriente ed è specifica per i capelli secchi, proprio come i miei. Io lo uso puro e lo distribuisco sulle lunghezze dei miei capelli, lascio agire per un po' e poi risciacquo abbondantemente. Lascia i capelli veramente morbidi e facili da pettinare.
L'unica cosa che ho notato con questo prodotto è che bisogna fare molta attenzione a mettere sui capelli la dose giusta di balsamo, perchè altrimenti i capelli risulteranno appesantiti una volta asciugati e si sporcheranno più in fretta. So che questo succede con tutti i balsami, ma dato che questo ha una formula nutriente può succeder più facilmente, perciò vi consiglio di metterne sempre un po' meno piuttosto che di abbondare.

Conclusione: a parte questo piccolo difetto, è un prodotto davvero valido che mi sento di consigliarvi!


Prodotti terminati dell'ultimo periodo!

sabato 5 maggio 2012



Ciao a tutte!
In questo post voglio parlarvi di alcuni prodotti che ho terminato. Da gennaio circa a questa parte, quando finisco un prodotto conservo la confezione in vista di questo post (ovviamente adesso che l'ho scritto finiranno tutte dritte nella raccolta differenziata!). Io non sto facendo un progetto smaltimento prodotti, perchè io comunque cerco sempre di finire tutto ciò che acquisto, però volevo dirvi quali sono questi prodotti e le impressioni che ho avuto su di loro. Inoltre è anche un incentivo per me, per vedere effettivamente quali prodotti consumo (più o meno in fretta) e quali no.
Iniziamo subito:
Eyeshadow Primer Potion di Urban Decay: lo finisco sempre troppo in fretta secondo me! :P Io lo adoro, è il mio primer per occhi preferito, potete leggere la recensione completa qui.
My Biggest Lashes Mascara di Prestige: un altro prodotto che mi è piaciuto tantissimo! Qui la recensione. Sarà dura sostituirlo, spero di trovare un rivenditore Prestige vicino a casa mia in modo da poterlo ricomprare!
Shiny Pearl Lipstick n.193 di Kiko: prevedibilmente, il mio rossetto da tutti i giorni si è consumato relativamente in fretta! Ve ne parlo qui.
Soft Cleansing Gel di Essence My Skin: un gel per la pulizia quotidiana del viso con cui mi sono trovata davvero bene! L'ho recensito qui.
Gel Detergente Equilibrante di Venus: il detrgente quotidiano che ho comprato dopo aver finito quello Essence. È molto delicato e lascia la pelle morbida e piacevole al tatto. Un buon prodotto, ma non mi ha convinto fino in fondo, trovo superiore quello Essence. (Non appare nella foto perchè ho sbadatamente buttato via la confezione prima di fotografarla!)
ELF Corrective Concealer: finalmente sono riuscita a finire questo correttore! È stata veramente una fatica...è uno dei peggiori che abbia mai provato! Review qui.
ELF Complexion Perfection: ho finito la prima confezione della mia cipria preferita! Un prodotto che mi piace veramente tantissimo. Qui la review.
Pupa Diva's Rouge n. 29 (edizione limitata Folk Waves): questo è stato il primo Diva's Rouge che ho provato e ne sono rimasta favorevolmente colpita dalla consistenza e dalla qualità del prodotto. Ho amato alla follia il colore di questo rossettino, un nude molto particolare. Purtroppo faceva parte di un'edizione limitata e non potrò ricomprarlo.
Mascara Multi Action Smokey Eyes di Essence: un'altro mascara che mi è piaciuto tantissimo! Potete leggere qui la review.
Salviettine struccanti Fria Viso Occhi Labbra: le ho recensite proprio recentemente! Eccovi il post.
Refreshing Cleasing Wipes di Essence: anche queste sono state recensite sul blog, proprio qui.
Caring Cleansing Wipes di Essence: queste salviettine struccanti invece non ve le ho ancora recensite, ma presto lo farò.
Cleansing Facial Wipes di Simple: le migliori salviettine struccanti che abbia mai provato, purtroppo non reperibili in Italia (infatti le ho comprate quando sono stata a Londra). Review qui.
Bene, ho finito la “carrellata”! :)
Mi sono accorta che le salviettine struccanti stanno diventando un'abitudine, devo ricominciare ad usare di più lo struccante e il latte detergente e usarle solo per le serate in cui faccio tardi e struccarsi in altro modo sarebbe troppo laborioso...
Ogni tanto farò questi “post di ricapitolazione”, ma non saranno regolari perchè li farò non appena accumulerò un numero sufficiente di prodotti!
Per ora è tutto, a presto! ;)
Suze